VENI, VIDI...VINI

Situate appena a sud di Asti, le valli del Nizza, del Tigliole e del Belbo rappresentano una di quelle zone d'Italia i cui panorami aprono il cuore.
Colline coltivate a vigneto, sonnacchiosi borghi medioevali, piccole strade che si ineripicano sui bricchi e corrono lungo crinali con vista sui pianori sottostanti: in ogni angolo si respira il rispetto del territorio e della natura, plasmata nei secoli dalle abili mani dei contadini e dei vignaioli.
Questo tour gourmet ci condurrà a conoscere le bellezze, i colori, i profumi e, certamente, i sapori di luoghi unici al mondo, a buona ragione dichiarati Patrimonio dell'Umanità Unesco.

GO PRIVATE

I VIAGGI PRIVATI GRANTOUR sono la SCELTA PERFETTA
se vuoi pedalare in compagnia dei tuoi amici o della tua famiglia.
SENZA PERSONE ESTERNE ALLA COMITIVA E CON UN TOUR LEADER DEDICATO.

Potrai scegliere uno dei nostri tour e decidere in quali date effettuarlo mantenendone le caratteristiche originali, oppure personalizzarlo, ad esempio modificando la struttura in cui soggiornerete, o il tipo di bicicletta.

Comunicaci quanti siete, dove volete andare e quando, e le vostre esigenze.
Ti ricontatteremo ed inizieremo subito a disegnare insieme il vostro sogno di viaggio.

Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy *
Voglio essere aggiornato riguardo alle vostre attività
    • REGIONE PIEMONTE
    • DESTINAZIONE MONFERRATO E LANGHE
    • DURATA 2 GIORNI / 1 NOTTE
    • LIVELLO MEDIO
  • IL TOUR INCLUDE:
    Bicicletta BMC GF02 Disc (opzionale: E-bike Haibike Sduro Hardnine RX)
    Pernottamento in camera doppia in agriturismo
    Pranzi, Cene, Visite e Degustazioni
    Assicurazione RC
    Tour Leader

    NON INCLUDE:
    Trasferimento da/per luogo di arrivo/partenza
    Trasporto bagagli (portarsi uno zaino da spalla contenente lo stretto indispensabile)

    NOTE:
    Il prezzo è calcolato su base 6 partecipanti. Potrà variare in caso di numero partecipanti inferiore
  • Agriturismi familiari

VENI, VIDI...VINI

Compila il form sottostante, lo staff di GranTour si metterà in contatto con te per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
A presto!

Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy *
Voglio essere aggiornato riguardo alle vostre attività
GIORNO 1 - LE TERRE D'ORO
DISTANZA: 41 KM - DISLIVELLO: 950 METRI
-----------------------------------------------------------------
Benvenuti nelle Terre d'Oro, la zona di coltivazione del famoso vino Moscato d'Asti.
Partiamo da Agliano Terme e pedaliamo risalendo il borgo di Calosso immersi tra le vigne, da dove un rapido declivio porta al fiume Belbo. Lo attraversiamo a Santo Stefano, punto di attacco della lunga salita che conduce ad oltre 600 metri di altezza, tra boschi, pascoli e panorami incontaminati. Qui faremo la conoscenza con un'azienda agricola oasi WWF, che ci ospiterà in giardino per un pranzo picnic. Insieme a Giovanni, il titolare della fattoria, avremo poi modo di scoprire i segreti della vinificazione biologica e potremo degustare le sue produzioni d'eccellenza, tra cui il raro Moscato Passito. Il pomeriggio scendiamo in valle verso Canelli, la capitale del Moscato, con le sue affascinanti Cattedrali Sotterranee del Vino: esplorare in queste antiche cantine scavate sotto terra sarà un'esperienza da togliere il fiato.
Rientrati in agriturismo, avremo il tempo di rilassarci e rinfrescarci prima di gustare una cena gourmet a base di piatti della tradizione e crus locali.
GIORNO 2 - PANORAMI DI LANGA
DISTANZA: 43 KM - DISLIVELLO: 600 METRI
-----------------------------------------------------------------
Oggi pedaliamo in direzione delle Langhe del Barbaresco. La mattinata trascorrerà attraversando piccole strade e borghi di campagna, ed infine risalendo un dolce altopiano che domina la valle costellata di vigneti. Raggiungeremo Castagnole delle Lanze, un tipico borgo medioevale piemontese dominato da un colle sul quale sorgono il Parco della Rimembranza e la rocca fatta erigere nel 1880 dal Conte Paolo Ballada di San Robert, insigne entomologo ed esploratore. Sostiamo per visitarla e per un caffè nel bar del paese, e proseguiamo: dinanzi a noi si apre lo spettacole delle colline ricoperte di vigneti, è il segnale che siamo entrati nelle Langhe.
Affrontiamo la pittoresca ascesa verso Mango, dove sosteremo per pranzo all'Enoteca Regionale del Moscato ospitata nel trecentesco castello dei Marchesi di Busca. Venti panoramici chilometri di discese e falsopiani e siamo ad Alba, la "città delle cento torri" capitale delle Langhe, punto di arrivo del tour.

ACCOMMODATION
Una carrellata degli agriturismi di questo tour

I NOSTRI AMICI